Fridays For Future, anche gli studenti livornesi in piazza per difendere l'ambiente

La manifestazione mondiale in programma anche a Livorno: la protesta contro i cambiamenti climatici venerdì 15 marzo alle 9 in piazza Grande, con gli interventi di Legambiente, Wwf e Slowfood

Abbiamo soltanto 11 anni per salvare il pianeta. E dobbiamo fare qualcosa, tutti, perché 11 anni sono pochissimi. Anche a Livorno è partita la macchina di sensibilizzazione messa in moto, lo scorso 20 agosto, dalla sedicenne svedese Greta Thunberg - candidata al Premio Nobel per la Pace -, che ogni venerdì mette in piedi la sua personale protesta davanti al parlamento di Stoccolma ed esorta le classi dirigenti a "darsi una mossa" per fermare il cambiamento climatico. Il comitato livornese del movimento globale Fridays For Future, fondato da tre studenti del Liceo Cecioni (Luigi Ferrieri Caputi, Giacomo Rinaldi ed Edoardo Casini), sarà in piazza Grande venerdì 15 marzo, alle 9, per dare un contributo a sensibilizzare le coscienze sul futuro del pianeta, esortando i politici affinché, dalle loro poltrone, prendano al più presto provvedimenti mirati. È questo lo scopo del movimento globale nato dalla volontà dei giovani e degli studenti che, da ogni angolo del mondo, hanno deciso di seguire l'esempio di Greta nella sua battaglia partita in sordina e trasformatasi, in poco più di sei mesi, in un movimento senza precedenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'esempio di Greta Thunberg

"La bellezza della forza di Greta è nel fatto che ha saputo coinvolgere le persone come un Oceano che è cresciuto di giorno in giorno - racconta Luigi Ferrieri Caputi - e anche noi ci siamo lasciati trasportare da questa marea. Come giovani e come studenti abbiamo il dovere di difendere il nostro futuro, messo in serio pericolo dai politici che non sono evidentemente in grado di prendere decisioni che vadano nella direzione e degli accordi di Parigi. Non basta il sostegno, che pure c'è su tutti i fronti, adesso bisogna intervenire concretamente. Lo stesso presidente Mattarella ha parlato di catastrofe imminente, e non possiamo più aspettare". E se la politica mondiale si dimostra sorda ci pensano gli studenti ad alzare la voce con una mobilitazione che coinvolgerà ogni angolo del pianeta. 

"La mobilitazione non sia soltanto degli studenti"

A Livorno è attesa una grande partecipazione da parte degli studenti ma, sperano gli organizzatori, anche da parte dei comuni cittadini "perché l'ambiente è forse l'unica cosa che ci riguarda tutti, nessuno escluso, e possiamo fare qualcosa da subito per combattere i cambiamenti climatici, a partire da quello che mangiamo a tavola". In programma musica dal vivo per creare aggregazione, il blocco del traffico in piazza Grande  - che ha la doppia valenza di creare un disagio attirando l'attenzione sul problema e fermare per qualche ora, anche solo simbolicamente, l'inquinamento provocato dalle auto - e una serie di interventi di Legambiente, Wwf, Slowfood e altre realtà.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Primo weekend di primavera, le spiagge di Livorno si riempiono di bagnanti

  • Cronaca

    Corteo antifascista, da Livorno in 150 a Prato con pullman e auto

  • Politica

    Volantinaggio interrotto, Nogarin: "Solidarietà al Pd, faremo indagine interna alla Municipale"

  • Cronaca

    Piazza Barriera Garibaldi, fermato alla guida di un motorino rubato e denunciato

I più letti della settimana

  • Curva Nord: bambini entrano con la maglia della Juventus, gli ultras regalano loro quella del Livorno

  • Abbonamenti Livorno, i tifosi chiedono il rimborso: ecco la lettera alla società

  • Federico Parlanti dei Mayor von Frinzius, "iena" per un giorno, risponde al leghista Casali

  • Livorno, Mazzoni: le controanalisi confermano la positività ai metaboliti della cocaina

  • È morto Luciano Zazzeri, chef e proprietario de La Pineta di Marina di Bibbona

  • Superenalotto, vinti 100mila euro con un "5" giocato all'Ipercoop

Torna su
LivornoToday è in caricamento