Francesca Chisari, la nuova Miss Livorno: "Una gioia immensa, ora studierò per fare l'attrice"

La reginetta si racconta tra sogni, speranze e un futuro che spera possa essere nel mondo dello spettacolo

Foto Fb "Il concorso di Miss Livorno"

Francesca Chisari (foto Fb "Il concorso di Miss Livorno"), 17 anni, è la nuova Miss Livorno 2019. L'incoronazione è arrivata nella notte tra il 24 e 25 aprile alla Terrazza Mascagni al termine di una serata entusiasmante. La giovane, studentessa al liceo Cecioni in Scienze applicate, si è classificata davanti a Elisa Giuffrida e Giulia Di Liberto. Grande gioia per la ragazza di origine siciliana che, quando è stato letto il suo nome come nuova reginetta, quasi non ci credeva. Ad assistere alla vittoria di Francesca c'era la famiglia al gran completo, compresi alcuni parenti di Siracusa venuti a Livorno per sostenerla in questo percorso, e il fratello Lorenzo di 21 anni, suo primo sostenitore. È a lui che Francesca ha dedicato il primo grande e interminabile abbraccio. La nuova Miss Livorno, dopo le foto di rito e i complimenti da parte delle altre ragazze, ha raccontato le primissime sensazioni e i sogni per il futuro. 

Francesca, complimenti. Te lo aspettavi?
"Assolutamente no. Ho partecipato a questa competizione senza avere la minima idea di come sarebbe finita. Non credevo proprio di vincere". 

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
"La mia idea rimane quella di potermi avvicinare al mondo dello spettacolo, ma non voglio correre e bruciare le tappe. Mi piacerebbe fare l'attrice e ho intenzione di cominciare a studiare per divertarlo. Non l'ho fatto prima perché mi sono dedicata alla danza. Per il momento penso a studiare e ad affrontare l'ultimo anno di liceo". 

È stata la tua prima sfilata di bellezza?
"No, due anni fa ho partecipato a Miss Reginetta d'Italia e mi sono classificata terza". 

Com'è stata questa esperienza a Miss Livorno?
"Mi porto dietro tantissime nuove amicizie con ragazze splendide e sono contenta del percorso che ho fatto perché penso che mi abbia fatto crescere". 

Che tipo di rapporto c'era tra voi ragazze?
"Non c'è mai stata una vera e propria competizione tra di noi perché si era creato un clima quasi da famiglia. Sarò sincera: mi dispiace che tutto questo sia già finito". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento