Ciglia lunghe e voluminose: 5 consigli utili

Ecco tutti i trucchi per avere uno sguardo perfetto in ogni circostanza

Per avere ciglie lunghe e perfette bisogna sottoporle a costanti cure, che aiutano a renderle forti e voluminose. Non è quindi necessario ricorrere a metodi artificiali come ciglia finte, extension o eccessive quantità di mascara, ma basta seguire quotidiamente alcune semplici mosse, sia attraverso il fai da te, sia con l'aiuto di alcuni prodotti.

Ecco quindi allora cinque trucchi per avere delle ciglia lunghe e ben definite.

1. Cosa fare e cosa evitare

Il primo passo da fare è quello di prendersi cura con attenzione delle proprie ciglia: toccandole di frequente o con poca accortezza queste tendono infatti ad indebolirsi. Evita quindi per quanto possibile di strofinarti gli occhi, poiché, così facendo, andrai a irritare i follicoli, provocando il piegamento e la possibile caduta delle ciglia.

Ricordati inoltre che è importantissimo struccarsi tutte le sere, utilizzando prodotti delicati e rispettosi della tua pelle. Anche in questo caso non strofinare gli occhi: per un risultato ottimale, basterà mettere una minima dose di struccante su un dischetto di cotone e applicarlo sulla palpebra, lasciando agire il prodotto per qualche istante. Dopo aver eliminato il dischetto, prova a massaggiare per qualche secondo le palpebre con la vaselina, ideale per le ciglia secche e indebolite dal make up di tutti i giorni.

2. I rimedi naturali

L'olio di ricino è uno dei metodi naturali per prendersi cura delle propria ciglia. Si tratta di un unguento vegetale molto denso il quale, grazie alle sue proprietà, svolge un'azione nutriente, rinforzante e lucidante, rendendo le ciglia più folte e resistenti. Per metterlo, puoi utilizzare l'applicatore di un vecchio mascara o anche solo la punta delle dita, concentrandolo sulla radice delle ciglia.

Altri due prodotti efficacissimi e naturali sono l'olio di cocco (come quello biologico, crudo e spremuto a freddo di NaturaleBio) e quello di oliva. Il primo è ricco di sostanze antiossidanti e aiuta a proteggere le ciglia dagli agenti esterni come vento e smog, mentre il secondo ha un grande apporto di vitamina E ed è la scelta migliore per una maggiore idratazione nel caso di ciglia secche. Anche loro devono essere applicati partendo sempre dalla radice.

Non possiamo poi dimenticarci del tè verde, un prodotto dai mille benefici che si conferma essere un ottimo alleato anche a questo scopo: grazie all'alto contenuto di flavonoidi, infatti, è perfetto per stimolare la crescita delle ciglia. Il metodo migliore per applicarlo consiste nel prepararne una tazza alla sera, aspettare che si raffreddi, immergervi un dischetto struccante e lasciarlo in posa sulle palpebre per una decina di minuti.

3. Viva le vitamine

Per avere ciglia sane e forti, cerca di prediligere i cibi ricchi di vitamine A, B, C ed E, come fagioli, lenticchie, avocado, broccoli, frutta secca e lo stesso olio d'oliva. Volendo, puoi anche optare per gli integratori di vitamina B (come il Vitamina B Complex di Vitamaze, vegano e di altissima qualità), la vitamina più importante per rinforzare le ciglia, ma anche le unghie e i capelli.

4. Il piegaciglia

Il piegaciglia è uno strumento che puoi trovare in tutti i negozi beauty, anche se spesso è sottovalutato. Questo ha infatti il potere di incurvare e dare un bell'effetto volume alle tue ciglia. Usalo per con attenzione, stringendo con delicatezza le ciglia di ogni occhio per almeno 15 secondi e poi rilasciale con cautela, per evitare di strappare i peli o irritare i follicoli della palpebra. 

5. Il mascara

Il mascara può rivelarsi un vero e proprio alleato nella cura delle ciglia, ma spesso,trovare quello giusto è tutt'altro che semplice. Per far sì che il tuo mascara metta in evidenza il tuo sguardo e allo stesso tempo si prenda cura delle tue ciglia a ogni passata, prediligi quei prodotti che contengono un'alta quantità di ingredienti idratanti come il pantenolo. Nell'applicarlo, poi, parti sempre dalla radice spostandoti verso le punte e muovendoti a zig zag, ripetendo l'operazione un paio di volte per assicurati di aver colorato anche le ciglia più corte. Se vuoi avere un effetto volume in più, dopo la prima passata di prodotto, spolvera con un pettinino una minima quantità di borotalco sulle ciglia e poi applica nuovamente il mascara: questo è un trucchetto usato anche dai più famosi make-up artist!

Infine, per evitare l'effetto grumi o se il mascara dovesse risultare secco, diluiscilo con una o due gocce di olio di ricino o con una minima quantità di soluzione salina o collirio per occhi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

Torna su
LivornoToday è in caricamento