Capelli grassi, cinque rimedi da provare

Per ovviare a questo fastidioso problema bastano alcuni semplici accorgimenti

Foto PalermoToday

Molte persone presentano capelli grassi, un problema al quale si può porre rimedio con alcuni semplici accorgimenti. Vediamo quindi come avere capelli lucidi e leggeri in poche mosse.

No agli shampoo frequenti

I frequenti lavaggi irritano il cuoio capelluto, che produce così sebo. Ridurre la frequenza degli shampoo è quindi essenziale, facendo trascorrere un po' di tempo tra un lavaggio e l'altro. È inoltre consigliabile utilizzare uno shampoo specifico contro i capelli grassi oppure uno con un ph neutro, in modo da non aggredire il cuoio capelluto.

Attenzione alla quantità di shampoo

Per lavare i capelli bastano poche gocce di shampoo, il quale, prima di essere applicato sul cuoio capelluto, deve essere diluito con un po' d'acqua e scomposto tra i palmi delle mani. Poi si consiglia di massaggiare delicatamente il cuoio capelluto con i polpastrelli, in modo da non irritarlo.

Risciacquo caldo/freddo

Quando si procede al risciacquo, è bene utilizzare prima l'acqua calda e poi quella fredda: l'acqua calda aiuta a eliminare l'eccesso di sebo, mentre l'acqua fredda è ideale per chiudere le cuticole dei capelli e farli brillare.

Metti il balsamo con attenzione

Lavare i capelli grassi non significa lasciarli senza idratazione profonda. Se si vuole applicare un balsamo dopo lo shampoo, bisogna fare attenzione a stenderlo solo sulle lunghezze dei capelli e non sul cuoio capelluto.

Evita l'aria calda

I capelli, infine, vanno asciugati con aria tiepida o fredda: l'aria calda, infatti, irrita e infiamma il cuoio capelluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Dramma a Collesalvetti: gravissima 30enne investita dal fratello dopo una lite, l'uomo inseguito e arrestato per tentato omicidio

  • Funerale Andrea Matteucci, San Jacopo gremita per l'ultimo abbraccio a "Gas"

  • Campiglia Marittima, uccide un gatto e lo cucina davanti alla stazione: il video virale indigna la rete, denunciato 21enne

  • Coronavirus Toscana, albergo sanitario obbligatorio per i positivi: "Scongiurare il moltiplicarsi di focolai domestici"

  • Via Pieroni, non paga il conto al ristorante e tenta la fuga: denunciato 57enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento