Agopuntura: benefici e dove poterla fare a Livorno

Pratica millenaria per curare svariati disturbi, la sua efficacia è stata riconosciuta dall'Oms. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questo trattamento

Anche a Livorno, sono sempre più numerose le persone che decidono di sottoporsi all'agopuntura per combattere diverse tipologie di disturbi, da quelli neurologici a quelli cardiovascolari, passando per quelli digestivi, polmonari, ematologici, dermatologici o ginecologici.
Si tratta di una medicina complementare di origine cinese che, attraverso l'inserimento di aghi in specifici punti del corpo umano, ristabilisce il benessere sia fisico che mentale. Questa, mediante la stimolazione dei punti energetici del corpo, mira infatti a ripristinare il corretto fluire dell'energia vitale – il Qi - nel paziente, aiutandolo a riconquistare equilibrio e salute.

La sua efficacia è riconosciuta dall'Oms

L'agopuntura è una pratica diffusa da millenni, su cui però le ricerche scientifiche si sono concentrate solamente in tempi recenti.
Nel 1979 l'Organizzazione Mondiale della Sanità ne ha riconosciuto l'efficacia nel trattamento di 43 malattie e, nel 2003, ha pubblicato la relazione ufficiale sull'efficacia dell'agopuntura da studi clinici controllati. 
In particolare, ne è stata confermata l'utilità nel trattamento di moltissime malattie neurologiche e muscolo-scheletriche (tra cui artrite ed artrosi localizzate o diffuse), gastro-intestinali, oculari, dell'apparato respiratorio e del cavo orale.

Non è dolorosa

Durante il trattamento, è possibile avvertire un senso di pesantezza o di rilassamento, ma mai dolore: gli aghi, infatti, pur essendo in acciaio monouso con un diametro di circa 0,30 millimetri e una lunghezza che varia da un centimetro e mezzo fino a 7, risultano incredibilmente morbidi e flessibili.

Un trattamento a 360°

L'agopuntura è una pratica che prende in considerazione molteplici aspetti della vita del paziente e non solamente i sintomi specifici. Per questo, non dovete stupirvi se il vostro agopunturista, prima di iniziare il trattamento, vi sottoporrà a domande sulle vostre abitudini o sulla vostra alimentazione. Inoltre, probabilmente, vi controllerà parametri fisici come pulsazioni e pressione.

Non serve a smettere di fumare

Non esistono ad oggi studi che dimostrino l'utilità dell'agopuntura per smettere di fumare. Questo, probabilmente, in quanto il fumo non è una malattia ma un'abitudine. E l'agopuntura non fa cambiare le abitudini.

L'ago non viene inserito necessariamente dove senti dolore 

Sono quasi 400 le zone del nostro corpo attraverso cui è possibile sbloccare o riequilibrare il Qi: ecco perché se soffrite di dolori gastrici, ad esempio, l'agopunturista potrebbe non intervenire direttamente sullo stomaco.

Prima di iniziare

Se è la vostra prima volta, assicuratevi di rivolgervi ad un professionista certificato, che eserciti in un luogo pulito e utilizzi solo aghi monouso.
Se siete incinte o soffrite di patologie particolari o specifiche, chiedete sempre prima consiglio al vostro medico di riferimento.

Agopuntura a Livorno

Per sapere quali sono i medici che praticano l'agopuntura a Livorno, potete consultare il sito https://www.miodottore.it/agopuntore/livorno

Potrebbe interessarti

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla e sintomi

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, gravissimo ragazzo di 16 anni dopo un tuffo: rischia la paralisi

  • Romito, bagnanti allarmati da invasione di meduse. Ma sarebbero ctenofori, innocui per l'uomo

  • Festa de l'Unità, in programma alla Rotonda c'è Maria Elena Boschi

  • Allerta meteo in Toscana prolungata fino a sabato 24 agosto: previste forti piogge

  • Partito democratico Livorno, ecco la nuova squadra: "La città ha fiducia in noi". Tutti i nomi

  • Omicidio Gavorrano, arrestata una donna di Suvereto: sarebbe la complice del presunto killer

Torna su
LivornoToday è in caricamento