Svaligia un appartamento, ruba le chiavi dell'auto e si dà alla fuga: 24enne livornese arrestato sull'A23

Il giovane, sorpreso senza patente dalla polizia stradale di Amaro che lo aveva fermato per non aver pagato il pedaggio, aveva appena realizzato un colpo a Trieste

Arrestato sull'A23, all'altezza del casello di Ugovizza-Tarvisio nella notte tra sabato 11 e domenica 12 gennaio, un 24enne di Livorno. Il giovane, alla guida di una Ford Fiesta, è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale in quanto non aveva pagato il pedaggio. Gli agenti, durante i controlli, hanno scoperto che il ragazzo non aveva mai conseguito la patente e che la vettura sulla quale viaggiava non era di sua proprietà.

In seguito ad ulteriori accertamenti, come riportato su UdineToday.it, è emerso che l'auto apparteneva ad una donna di Trieste rimasta vittima quella stessa sera di un furto all'interno del proprio appartamento, durante il quale i ladri si erano impossessati sia delle chiavi della macchina che del veicolo stesso. Facile a quel punto per gli agenti della sottosezione di Amaro individuare nel 24enne il responsabile del colpo, con parte della refurtiva, tra cui gioielli, materiale fotografico e contanti, ritrovata proprio all'interno della Ford Fiesta. Il giovane è stato arrestato con le accuse di ricettazione e furto ed accompagnato nel carcere di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Tragedia a Castagneto Carducci, 37enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Isola d'Elba, si ribalta con l'auto dopo aver colpito un albero: grave 42enne

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

Torna su
LivornoToday è in caricamento