Ardenza, anziana cade in casa e rimane bloccata due giorni: salvata dai vigili del fuoco

A dare l'allarme sono stati i familiari che da 48 ore non avevano notizie della donna, trasportata successivamente in ospedale da un'ambulanza della Misericordia di Antignano

I parenti hanno provato a contattarla per due giorni non sapendo però che la loro familiare, una donna di 72 anni, era caduta in casa rimando incastrata sotto un mobile in camera da letto. Così, intorno alle 13 di oggi, giovedì 13 febbraio, hanno chiamato i soccorsi affinché scoprissero cosa fosse accaduto all'anziana. In via dei Muratori (zona Ardenza-La Rosa) si sono portati i vigili del fuoco che, grazie a un'autoscala, sono saliti sul terrazzo della donna per poi introdursi nel suo appartamento. Qui hanno trovato la 72enne sdraiata a terra, impossibilitata a muoversi ma, nonostante fosse rimasta 48 ore senza mangiare né bere, vigile e cosciente. Sul posto è stata fatta arrivare un'ambulanza della Misericordia di Antignano con medico del 118 che ha accompagnato l'anziana, la quale lamentava dolori agli arti inferiori e superiori, in ospedale per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento