Piazza dei Domenicani, sosta selvaggia davanti alla chiesa: auto anche sulla rampa per disabili

Divelti alcuni paletti, macchine parcheggiate al di fuori degli stalli blu. L'ultimo episodio sabato 18 gennaio, un problema ormai costante nel fine settimana

Lo scorso ottobre avevano rinchiuso letteralmente il parroco don Michele Esposto nella canonica della chiesa Santa Caterina, in piazza dei Domenicani, parcheggiando un furgone sul portone e impedendone l'uscita. Sabato sera 18 gennaio, come ormai consuetudine nel weekend e non solo, scriteriati automobilisti hanno nuovamente occupato la piazzetta della Venezia antistante l'ex carcere: una sosta selvaggia con macchine parcheggiate non solo al di fuori degli stalli blu, ma persino sulla rampa per disabili che facilita l'accesso alla chiesa.

auto parcheggiate davanti santa caterina (1)-2

Un malcostume ormai diffuso, purtroppo ulteriormente facilitato da quando sono stati divelti alcuni paletti che, di fatto, impedivano di parcheggiare ovunque si volesse. Paletti che, come si nota dalle foto, sarebbero stati proprio tolti al fine di consentire l'accesso a un'area vietata alla sosta. 

auto parcheggiate davanti santa caterina (2)-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento