Muore a 32 anni cantante e conduttrice tv: con il brano "Letto 23" aveva raccontato la malattia

Azzurra Lorenzini si è spenta la mattina di martedì 17 dicembre. Una battaglia lunga un anno di fronte alla quale la donna non aveva mai perso il sorriso

Non ce l'ha fatta Azzurra Lorenzini. La malattia contro la quale la cantante pisana e conduttrice televisiva, con un passato a Telgranducato, combatteva da tempo l'ha portata via nella mattina di martedì 17 dicembre, a soli 32 anni. Una notizia che ha lasciato sgomenti non solo i familiari, il marito Daniele Pelissaro e chiunque la conoscesse direttamente, ma anche tutti coloro che, in questi mesi e ancor più negli ultimi giorni, erano venuti a conoscenza della sua storia, colpiti dalla tenacia e dal coraggio con cui la donna combatteva il suo male.

Sì, perché Azzurra (foto Facebook), solamente lo scorso 13 dicembre, aveva creato un profilo Facebook nel quale raccontare la propria battaglia quotidiana, sempre con il sorriso. "Azzurra Letto Ventitré" il nome della pagina, con il riferimento al letto dell'ospedale di Empoli dove era ricoverata. E "Letto 23" è anche il titolo del suo ultimo brano, i cui ricavi saranno interamente devoluti all'associazione "I Discepoli di Padre Pio", impegnata nella costruzione di un ospedale e centro di ricerca per i tumori in Calabria. Un ultimo, commovente gesto lasciato come testamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calvario di Azzurra era iniziato circa un anno fa, quando i medici le diagnosticarono un melanoma. Le cure, la speranza, poi il quadro clinico che si fa sempre più complicato e disperato. Una male di fronte al quale Azzurra non aveva tuttavia perso la sua arma migliore: il sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Venezia: barche, biciclette e bottiglie sul fondale dei fossi più puliti. Le foto

  • Coronavirus Livorno, 3 morti e 9 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di sabato 4 aprile

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, autocertificazione per "matrimonio": Nicola e Virginia sposi con la mascherina

Torna su
LivornoToday è in caricamento