In bancarotta ma con auto di lusso e gioielli: denunciato evasore fiscale

Operazione della guardia di finanza. L'uomo, grazie alle sue attività illecite, era riuscito ad accumulare oltre un milione di euro

Era già stato dichiarato responsabile, insieme a quattro complici, di bancarotta fraudolenta, appropriazione indebita aggravata alla dichiarazione dei redditi infedele, sottrazione al pagamento delle imposte all’indebita compensazione di crediti inesistenti e intestazione fittizia di beni. Ma questo, evidentemente, non gli bastava. Un quarantenne albanese, domiciliato a Livorno, gestiva inoltre gli affari di numerose cooperative che poi "svuotava". Per questo la guardia di finanza gli ha sequestrato un Range Rover, una Mercedes e una Maserati oltre a 32 preziosi e articoli di alta orologeria, per un valore di quasi mezzo milione di euro. Grazie al lavoro del nucleo di polizia economico-finanziaria di Livorno, è stato possibile ricostruire che il malvivente, tra il 2013 e il 2015, era riuscito, grazie alle sue attività criminali, ad accumulare un milione e 200 mila euro che, naturalmente, non aveva dichiarato. I finanzieri hanno, inoltre, rilevato che l’entità dell'Irpef evasa superava la soglia dei 50mila euro annui, tanto da configurare il reato di omessa dichiarazione, punita con la reclusione da 18 mesi a 4 anni. L'evasore è stato, per questo, nuovamente denunciato alla procura della Repubblica di Livorno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

Torna su
LivornoToday è in caricamento