Santa Caterina, la benedizione degli amici a quattro zampe

Decine di cani con i loro padroni hanno preso parte alla benedizione degli animali che si è svolta in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio Abate

Una giornata di festa per i nostri amici a quattro zampe quella che si è svolta  nella mattina del 17 gennaio davanti la chiesa di Santa Caterina nel rione Venezia. In occasione della festa di Sant’Antonio Abate, patrono degli animali, Don Michele Esposto, parroco della chiesa di Santa Caterina ha benedetto gli animali che si erano radunati per l’iniziativa “Curiamoli”, il primo “Villaggio della Salute” per cani e gatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Moltissimi cani prima si sono fatti controllare dai veterinari presenti e poi tutti insieme hanno ricevuto la benedizione. Don Michele per sensibilizzare le persone sul tema dell’abbandono degli animali ha indossato una maglietta verde con scritto “Bastardo è chi abbandona”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Andrea Matteucci, arrestata la giovane alla guida dell'auto. La Municipale: "Accusata di omicidio stradale, positiva all'alcool test"

  • Tragedia in via dei Pensieri, scooterista di 17 anni muore dopo lo scontro con un'auto

  • Dramma a Collesalvetti: gravissima 30enne investita dal fratello dopo una lite, l'uomo inseguito e arrestato per tentato omicidio

  • Campiglia Marittima, uccide un gatto e lo cucina davanti alla stazione: il video virale indigna la rete, denunciato 21enne

  • Funerale Andrea Matteucci, San Jacopo gremita per l'ultimo abbraccio a "Gas"

  • Tragedia alla Leccia, muore a 39 anni dopo aver accusato un malore davanti alla famiglia

Torna su
LivornoToday è in caricamento