Le rubano la bici, la ritrova in vendita su internet

Vittima del furto una donna di 76 anni. Il mezzo è stato ritrovato dalla figlia in rete. I carabinieri hanno denunciato per ricettazione un 54enne

Navigando sul web ha trovato la bicicletta che era stata rubata alla madre qualche giorno prima e, mettendosi in contatto con il venditore, è riuscita sia a farsi restituire il mezzo che a far denunciare il malvivente grazie all'aiuto dei carabinieri di Livorno. Storia a lieto fine quindi per una livornese 76enne che, uscendo di casa per recarsi in farmacia, si è accorta che il suo mezzo era stato rubato. La figlia, il giorno dopo, si è messa a cercare su internet una nuova bicicletta da comprare e regalare alla madre ma dopo alcune ricerche sui principali siti di vendite online, ha visto una mezzo identico a quella che era stato rubato. A quel punto si è messa in contato con il venditore per fissare un appuntamento per concludere l'affare. Al contempo però la giovane si è rivolta ai carabinieri che si sono presentati all'appuntamento al posto della ragazza. Gli uomini del 112 dopo aver individuato il venditore hanno restituito il mezzo alla legittima proprietaria e hanno denunciato un 54enne, già noto alle forze dell'ordine, per ricettazione. Il malvivente era già stato oggetto di una denuncia la settimana precedente sempre per lo stesso reato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus Toscana: 2 morti, 12 nuovi positivi e 30 guarigioni. Il bollettino di sabato 23 maggio

Torna su
LivornoToday è in caricamento