Spezia-Livorno, respinto il ricorso amaranto dal giudice sportivo

"Reclamo infondato nel merito", stessa decisione anche per il Benevento. Omologate le vittorie dei liguri

Il giudice sportivo, avvocato Emiliano Battaglia, ha respinto il ricorso del Livorno presentato dopo la sconfitta per 3-0 con lo Spezia per un presunto illecito nel tesseramento del calciatore Davi Okereke. Stessa decisione per il Benevento che, come gli amaranto, aveva inoltrato al giudice il proprio reclamo. Un "reclamo infondato nel merito", si legge nel comunicato diffuso sul sito della Lega calcio di serie B, che dà il via libera all'omologazione dei risultati acquisiti sul campo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Spezia-Livorno, scontri con la polizia: rischio daspo per 23 tifosi amaranto

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Da Hollywood a Livorno, Stanley Tucci tra i banconi del Mercato Centrale

Torna su
LivornoToday è in caricamento