Capraia, donato un nuovo mezzo antincendio dai vigili del fuoco del Belgio

Alla acquisizione delle attrezzature necessarie hanno contribuito il Parco dell'Arcipelago Toscano e l'Autorità Portuale

L'isola di Capraia diventa più sicura grazie al nuovo mezzo antincendio dei vigili del fuoco, finalizzato ad assicurare il soccorso tecnico urgente, per ogni tipologia di intervento. Contestualmente sono state avviate le procedure per la formazione di personale locale, iscritto negli elenchi dei vigili volontari del Corpo Nazionale, per rendere operativo il distaccamento volontario dei vigili sull'isola. Il mezzo è stato donato dai pompieri del Belgio (Distretto di Nage - Namour) in quando in Capraia è presente un ex vigile del fuoco belga in congedo che, in passato, ha operato nell'isola con il mezzo in questione. Che è stato reso pienamente funzionante con interventi a cura del comando di Livorno previa omologazione. Alla acquisizione delle attrezzature necessarie hanno contribuito il Parco dell'Arcipelago Toscano e l'Autorità Portuale. Alla presentazione del mezzo, avvenuta nell'isola nella mattina del 13 aprile, erano presenti: il sindaco Marida Bessi, il comandante provinciale Alessandro Paola con tutto lo staff tecnico del comando, Stefano Feri in rappresentanza del Parco Nazionale Arcipelago Toscano e Massimo Tognotti per la regione Toscana e le locali autorità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

Torna su
LivornoToday è in caricamento