Cena in Bianco, in 500 all'ippodromo Caprilli: "Una scommessa vinta"

Tantissimi i partecipanti alla quarta edizione dell'evento che ha visto la riapertura di una parte della struttura del viale Italia

Un grande successo di partecipanti per l'edizione 2019 della Cena in Bianco che si è svolta domenica 1 settembre all'ippodromo Caprilli. L'evento è stato promosso da Reset, Pro Loco e Comitato Organizzatore Palio Marinaro, con il patrocinio del comune di Livorno. Nei giorni precedenti la manifestazione, dal momento che l'ippodromo è in stato di abbandono da anni, decine di volontari hanno partecipato alla pulizia e alla sistemazione dell'area scelta per organizzare la cena. Il bianco, come sempre, l'ha fatta da padrone: abiti, tavoli, tovaglie, ornamenti e anche cibi, tutti di color neve. Per l'occasione sono state disposte 400 candele della cereria Graziani lungo il perimetro mentre a illuminare la serata ci hanno pensato i gruppi elettrogeni forniti gratuitamente dalla Tiemme (Cenaia–Pisa). Per ogni evenienza, al Caprilli era presente il servizio medico della Croce Rossa Italiana.

Cena in Bianco all'ippodromo Caprilli

Pera: "Ippodromo riaperto, vinto una scommessa"

Il presidente di Reset Giuseppe Pera ha commentato entusiasta questa quarta edizione: "Abbiamo raggiunto quasi 500 iscritti e siamo molto contenti per il risultato. La scommessa vinta è stata quella di riaprire questo pezzo di ippodromo che, per l'occasione, abbiamo ripulito e sistemato. Voglio ringraziare ancora una volta tutti i volontari che hanno dedicato il loro tempo per aiutarci,  senza dimenticare il prezioso contributo di Aamps, ufficio giardini del comune di Livorno e le tre associazioni organizzatrici". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star a Livorno, i nomi delle tre pasticcerie in gara

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Perde il controllo dello scooter e finisce fuori strada: 24enne in coma

Torna su
LivornoToday è in caricamento