Scomparso domenica 1 aprile, Claudio Luciano è tornato a casa

L'uomo si trovava in Corsica e si è messo in contatto con la centrale operativa della polizia la sera del 18 aprile. Ora è di nuovo con i suoi familiari

Claudio Luciano, l'uomo scomparso da Livorno a inizio aprile, è tornato a casa. A darne notizia è la polizia. L'uomo, a quanto risulta, si trovata in Corsica, per la precisione a Bastia. Una notizia bellissima per la famiglia e per la moglie Barbara che in questi giorni aveva fatto due appelli a "Chi l'ha visto" invitando il marito a tornare a casa. Ancora non si conoscono i motivi che hanno portato Luciano ad abbandonare la città. 

La moglie Barbara: "Ecco come ho ritrovato mio marito"

Secondo quanto appreso, Claudio si sarebbe messo in contatto con la centrale operativa la sera del 18 aprile affermando che si trovava a Bastia e che voleva tornare a casa ma non aveva in mezzi economici per farlo. Gli agenti allora si sono messi in contatto con la famiglia per cercare di trovare la soluzione migliore. L'uomo è sbarcato al porto di Livorno intorno alle 12 del 19 aprile e ha potuto finalmente ricongiungersi con i familiari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento