Pesca a strascico nell'area protetta della Meloria: denunciato armatore

Il comandante di un peschereccio viareggino è stato sorpreso dalla guardia costiera

Un armatore viareggino è stato denunciato dalla guardia costiera di Livorno per essere stato sorpreso a pescare a strascico in un'area protetta della Meloria, la cosiddetta "riserva parziale". Stante il particolare regime di tutela riservato in quel tratto di mare, le sanzioni previste sono di natura penale ed è quindi scattata, per il comandante del motopesca, la denuncia alla competente autorità giudiziaria. Nel corso dell’operazione è stato effettuato anche il sequestro della rete da pesca utilizzata per compiere l’illecito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star a Livorno, i nomi delle tre pasticcerie in gara

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Perde il controllo dello scooter e finisce fuori strada: 24enne in coma

  • Ascoli-Livorno, la denuncia dei tifosi amaranto: "Lasciati senza acqua sotto il sole, come le bestie"

Torna su
LivornoToday è in caricamento