Pesca a strascico nell'area protetta della Meloria: denunciato armatore

Il comandante di un peschereccio viareggino è stato sorpreso dalla guardia costiera

Un armatore viareggino è stato denunciato dalla guardia costiera di Livorno per essere stato sorpreso a pescare a strascico in un'area protetta della Meloria, la cosiddetta "riserva parziale". Stante il particolare regime di tutela riservato in quel tratto di mare, le sanzioni previste sono di natura penale ed è quindi scattata, per il comandante del motopesca, la denuncia alla competente autorità giudiziaria. Nel corso dell’operazione è stato effettuato anche il sequestro della rete da pesca utilizzata per compiere l’illecito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

  • Allerta meteo a Livorno martedì 11 febbraio: codice arancione per mareggiate, giallo per vento

Torna su
LivornoToday è in caricamento