Limoncino, il Comune ricorre al Tar contro l'apertura della discarica

La decisione della giunta: "Ci sono molti aspetti che non ci convincono come la questione dell'impatto acustico"

La giunta comunale, che si è riunita nel pomeriggio del 21 giugno, ha deciso di ricorrere al Tar contro il decreto della Regione che dà il via libera all'apertura della discarica del Limoncino. "Ci sono molti aspetti che non ci convincono - il commento della giunta -. Uno degli elementi di maggiore criticità risulta essere la questione dell'impatto acustico, incompatibile con la classificazione acustica della zona. Per questo motivo, nell'ottica della massima tutela della salute pubblica, risulta opportuno rimettere gli atti alla valutazione del giudice amministrativo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento