Limoncino, il Comune ricorre al Tar contro l'apertura della discarica

La decisione della giunta: "Ci sono molti aspetti che non ci convincono come la questione dell'impatto acustico"

La giunta comunale, che si è riunita nel pomeriggio del 21 giugno, ha deciso di ricorrere al Tar contro il decreto della Regione che dà il via libera all'apertura della discarica del Limoncino. "Ci sono molti aspetti che non ci convincono - il commento della giunta -. Uno degli elementi di maggiore criticità risulta essere la questione dell'impatto acustico, incompatibile con la classificazione acustica della zona. Per questo motivo, nell'ottica della massima tutela della salute pubblica, risulta opportuno rimettere gli atti alla valutazione del giudice amministrativo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un posto dove dormire e un lavoro per Livio: la storia a lieto fine del senzatetto di via Ricasoli

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

Torna su
LivornoToday è in caricamento