"Dona", online il videoclip che invita a riflettere sulla donazione di organi

Il videoclip, nato all'interno del progetto "Tu vivrai per sempre", vede come protagonisti donne e uomini trapiantati, tornati alla vita grazie alla generosità e alla sensibilità dei donatori

È online dal pomeriggio dell'11 ottobre il videoclip del brano "Dona" - nato all'interno del progetto "Tu vivrai per sempre" e scritto da Stefano Zocco Pisana e Fabrizio Pagni -  che vede protagonisti uomini e donne trapiantati provenienti da tutta la Toscana, e non solo. Hanno unito le voci a quelle dei cantanti del coro "The Joyful Gospel Ensemble" per cantare tutti insieme un brano inedito molto toccante scritto per l'occasione, che esprime tutta la gioia di vivere, il senso di gratitudine e l'invito a tutti ad essere sensibili verso il tema della donazione. La particolarità di questa iniziativa sta nella presenza e nel contributo di tante persone che hanno ricevuto un organo e che hanno voluto fornire una preziosa testimonianza, con la loro presenza in audio e video.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il progetto si propone come un'occasione per sviluppare riflessioni profonde su una tematica universale come quella della donazione di organi, attraverso l'esperienza di chi, grazie alla generosità di uno sconosciuto, può adesso contare su una durata ed una qualità di vita che nessun'altra terapia avrebbe potuto garantire. Il dono di un organo rappresenta, per chi lo riceve, il germoglio di una nuova vita, il ritorno a una esistenza finalmente completa e libera dalla malattia. Il senso di gratitudine si fonde con il desiderio prepotente di urlare al mondo la propria felicità. Ecco quindi "Tu vivrai per sempre", un'idea nata spontaneamente nell'animo di alcuni soggetti trapiantati che grazie alla partecipazione di tante persone è diventata un progetto bellissimo. Sono proprio loro, uomini e donne che hanno ricevuto il dono di un organo ad essere i protagonisti di una serie di momenti concepiti e realizzati con l'unico scopo di trasmettere l’essenza più autentica del messaggio della donazione.

Il progetto è organizzato dalle associazioni "Vite" (Volontariato Italiano Trapiantati Epatici), "Aircs" (Associazione Italiana Ricerca Colangite Sclerosante), "Joyful" (The Joyful Gospel Ensemble) in collaborazione con Francesco De Martino e con il patrocinio del  Comune di Livorno, del Consiglio Regione Toscana e di Aido Toscana. Hanno partecioato  l'Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana e los tudio di registrazione BigWave Audio Recording Production.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Vincenzo, tragedia in galleria: muore schiantandosi in moto contro un tir

  • Speciale weekend: cosa fare a Livorno dall'11 al 13 ottobre

  • Piombino: vende e noleggia videogiochi, ma omette guadagni per 300mila euro

  • Istituto Niccolini-Palli, sei studentesse di 14 anni in ospedale: "C'era muffa in aula, l'abbiamo respirata"

  • Livorno-Pisa, annullata la "giornata amaranto": validi gli abbonamenti

  • Isola d'Elba, sorpreso con la cocaina in tasca: arrestato commerciante

Torna su
LivornoToday è in caricamento