Limoncino, esplosione in una casa: uomo ustionato gravemente

La causa potrebbe essere una fuga di gas. Il ferito è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso in codice rosso

Un forte boato ha scosso via del Limoncino intorno alle 9 del 15 aprile. Un appartamento è esploso probabilmente a causa di una fuga di gas. Nello scoppio è rimasto ferito un uomo del '47 che è riuscito ad uscire dall'abitazione andando incontro ai volontari del 118.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenute due ambulanze della Misericordia di Antignano di cui una con medico a bordo che ha prestato i primi soccorsi all'uomo, che presentava ustioni su una parte del corpo, e i vigili del fuoco. Il 72enne sarà trasferito al centro grandi ustioni di Pisa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

  • Coronavirus, all'isola d'Elba due famiglie cinesi in quarantena volontaria: "Situazione sotto controllo"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

Torna su
LivornoToday è in caricamento