Rosignano Marittimo, badante non dichiara guadagni per 50mila euro

La scoperta è stata fatta dalla guardia di finanza di Castiglioncello con il supporto dell'Inps provinciale

Una badante di origni rumene di 50 anni, secondo quanto raccolto dalla guardia di finanza di Castiglioncello, non avrebbe dichiarato, dal 2014 al 2018, redditi per 51mila euro. Le fiamme gialle hanno incrociato le informazioni in loro possesso con i dati dell'Inps provinciale e hanno scoperto l'ammontare dei guadagni omessi al fisco. L'Irpef evasa, circa 6mila euro, è stata segnalata all'Agenzia delle entrate di Livorno per le conseguenti procedure sanzionatorie e di recupero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Coronavirus: nono decesso e 22 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 238 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento