Fisco, scoperta società di trasporti che non ha dichiarato redditi per 2 milioni di euro

Operazione della guardia di finanza che ha concentrato l'attenzione sul responsabile legale della ditta e due lavoratori che di fatto operavano come soci

La guardia di finanza di Livorno ha scoperto un'evasione fiscale di circa 2 milioni di euro operata da una società di trasporto merci su strada. Le indagini fiscali sono state eseguite tramite accertamenti bancari, necessari a causa della frammentazione della documentazione contabile reperita. Le fiamme gialle si sono concentrate principalmente sul rappresentate legale della ditta e due dipendenti, rivelatisi veri e propri soci occulti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due infatti ricevevano pagamenti dalla società, finanziandone l'attività e utilizzando promiscuamente i conti bancari personali e quelli aziendali. Constatati, complessivamente, per gli anni d'imposta 2016 e 2017, redditi non dichiarati per oltre 1.250mila euro, un'Iva dovuta superiore a 13mila euro e ulteriori redditi non dichiarati da imputare ai 3 impresari come persone fisiche per 650mila euro. Gli illeciti contestati a loro carico vanno dall'omessa presentazione delle dichiarazioni all'occultamento di documentazione contabile. Il tutto è stato segnalato dai finanzieri sia all'Agenzia delle entrate che alla Procura della Repubblica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Dall'alluvione alla lotta contro il Coronavirus: nel video "La forza di Livorno" si racconta come lotta la città

  • Coronavirus Toscana, tre morti a Livorno tra i 21 decessi in Toscana: il bollettino di sabato 28 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento