Fatture false per un milione di euro: sei denunciati

Nel mirino della guardia di finanza una cooperativa che lavora nel porto in ambito logistico e cinque ditte di Livorno

Ha emesso fatture attestando spese inesistenti per oltre un milione di euro: nei guai una cooperativa attiva nei servizi di logistica del porto di Livorno a cui la guardia di finanza ha sequestrato 450 mila euro sui conti correnti. Le irregolarità commesse dalla cooperativa e dal suo amministratore sarebbero state effettuate tra il 2013 e il 2016. Le fatture false sono state emesse da cinque diverse ditte individuali che operano a Livorno i cui titolari sono stati denunciati dalle fiamme gialle per emissione di fatture per operazioni inesistenti, mentre il rappresentante della cooperativa che ha ricevuto i documenti fittizi dovrà rispondere di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Elezioni 2019, Bobo Rondelli canta per Bruciati sindaco

  • Cronaca

    Picchianti, rave party all'ex fabbrica Delphi-Trw

  • Cronaca

    Renato Zero in tour al Modigliani Forum con "Zero il folle"

  • Incidenti stradali

    Viale Italia, perde il controllo dell'auto e finisce contro una macchina in sosta

I più letti della settimana

  • Claudio Luciano è tornato a casa, parla la moglie Barbara: "Così ho ritrovato mio marito"

  • Scomparso domenica 1 aprile, Claudio Luciano è tornato a casa

  • Pesce di lago cinese spacciato per bianchetti: denunciato ristoratore

  • Champions League, Juventus eliminata: Allegri massacrato sui social

  • Limoncino, esplosione in una casa: uomo ustionato gravemente

  • Sconfitto a tennis, insulta un socio del circolo che risponde con le botte: denunciato un 57enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento