Finanza, scovati e sequestrati 250 grammi di cocaina

La droga è stata trovata dalle fiamme gialle in una cavità nei pressi della strada regionale 206 che collega Vicarello con Ospedaletto

Il nucleo di polizia economico-finanziaria delle fiamme gialle di Livorno ha scoperto e sequestrato in una cavità, nei pressi della strada regionale 206 che collega Livorno a Ospedaletto, 250 grammi di cocaina con un alto grado di purezza. Poco distante inoltre è stato trovato un barattolo con all'interno un bilancino di precisione. La droga sequestrata, ipotizzano i finanzieri, avrebbe consentito di realizzare circa 4mila dosi da 0,25 grammi ciascuna che sul mercato sarebbero state rivendute a 40 euro per un incasso totale di 160mila euro. Sono in corso da parte dell'autorità giudiziaria le indagini per individuare i responsabili dell'attività criminale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

Torna su
LivornoToday è in caricamento