Isola d'Elba, 22enne in ospedale con una fiocina nell'addome

Il giovane milanese si è ferito per sbaglio mentre puliva il fucile subacqueo ed è stato trasportato dall'elisoccorso all'ospedale di Portoferraio in codice giallo

Un 22enne milanese è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Portoferraio in quanto, per errore, si è conficcato una fiocina nell'addome. L'episodio è avvenuto intorno alle 13.30 sulla spiaggia di Cavoli, nel comune di Campo nell'Elba. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane stava pulendo l'arma quando accidentalmente ha fatto partire un colpo che gli ha trafitto, seppur in maniera superficiale, l'addome. Il 22enne è stato soccorso dalla Misericordia di Pomonte e dalla Pubblica Assistenza di Campo nell'Elba intervenuta con il medico. I volontari hanno stabilizzato il giovane che, successivamente, è stato trasportato al vicino centro sportivo in attesa dell'arrivo del Pegaso che lo ha condotto, in codice giallo, all'ospedale di Portoferraio. Le sue condizioni comunque non sono gravi. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Andrea Matteucci, arrestata la giovane alla guida dell'auto. La Municipale: "Accusata di omicidio stradale, positiva all'alcool test"

  • Tragedia in via dei Pensieri, scooterista di 17 anni muore dopo lo scontro con un'auto

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Dramma a Collesalvetti: gravissima 30enne investita dal fratello dopo una lite, l'uomo inseguito e arrestato per tentato omicidio

  • Funerale Andrea Matteucci, San Jacopo gremita per l'ultimo abbraccio a "Gas"

  • Campiglia Marittima, uccide un gatto e lo cucina davanti alla stazione: il video virale indigna la rete, denunciato 21enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento