Fonti del Corallo, rubano whiskey all'Ipercoop: arrestati e rimessi in libertà

In manette due uomini che, dopo aver staccato il dispositivo antitaccheggio, avevano tentato di nascondere le bottiglie all'interno dei cappotti

Due cittadini originari dell'Europa dell'Est, di 44 e 37 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto aggravato, poiché sorpresi a rubare del whisky all'Ipercoop delle Fonti del Corallo intorno alle 13 del 4 marzo. I due si sono impossessati di diverse bottiglie di Jack Daniel's, per un valore di oltre 100 euro, alle quali, con una cesoia, hanno staccato i relativi dispositivi di antitaccheggio. Gli uomini hanno poi provato a nascondere la refurtiva all'interno dei rispettivi cappotti ma sono stati scoperti dal personale della vigilanza e bloccati alle casse in attesa dell'arrivo dei carabinieri. Tutta la merce rubata è stata restituita al supermercato mentre i due malviventi sono stati accompagnati negli uffici dl Norm per espletare le formalità di rito e, nella mattina del 5 marzo, il tribunale di Livorno ha convalidato il loro arresto e li ha rimessi in libertà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento