"Global strike week", i giovani con Fridays For Future in difesa dell'ambiente: il programma degli eventi

Si inizia il 20 settembre con un flash mob in piazza Grande. Chiusura venerdì 27 con la amxi manifestazione generale che coinvolgerà tantissime città in Italia

Inizierà con un flash mob in piazza Grande dal titolo "Die-in" la "Global strike week", la settimana dedicata alla difesa del clima che culminerà con il maxi sciopero generale proclamato per il 27 settembre e promosso dai ragazzi di Fridays For Future. L'appuntamento è per il 20 settembre alle 16.30 quando i partecipanti simuleranno una strage di massa dovuta all'inquinamento globale. "Siamo orgogliosi di poter collaborare con tanti giovani - le parole della vicesindaco Monica Mannucci - perché noi rappresentiamo lo strumento, ma loro sono la forza. Grazie al vostro lavoro state motivando gli adulti e questo rappresenta un grande passo in avanti". 

I giovani di Fridays For Future all'ippodromo Caprilli di Livorno

Dopo la Cena in Bianco, la struttura di viale Italia farà da cornice a un'altra iniziativa questa volta legata al mondo giovanile e ambientale. Domenica 22 settembre, l'area del Caprilli sarà a disposizione dei giovani di Fridays For Future: dalle 15,30 alle 19 si terrà una manifestazione per ragazzi, aperta a tutti con una serie di esibizioni musicali di artisti livornesi, presentate da sketch comici dell’attore Michele Crestacci. Sul palco saliranno: Bobo Rondelli, i gruppi Bonsai Bonsai, Echoplayning, Fragico Fragico e anche i ragazzi del movimento Fridays For Future che spiegheranno gli obiettivi ed i metodi di protesta. Verrà soprattutto pubblicizzato lo sciopero globale di venerdì 27 settembre. L'evento si svolgerà con il patrocinio ed il sostegno del comune di Livorno. 

"Global strike week", gli appuntamenti in programma a Livorno

Oltre ai già citati eventi di piazza Grande e all'ippodromo Caprilli, in città si svolgeranno altre iniziative a sostegno della settimana sul cambiamento climatico. 

  • Sabato 21 settembre, in collaborazione con “I Pirati della plastica”, si svolgerà un'importante opera di pulizia sul lungomare. Partenza alle 15,30 dalla Terrazza Mascagni, fino ad arrivare all'Accademia Navale. 
  • Mercoledì 25 settembre, i giovani di Fridays For Future parteciperanno al Tavolo di mobilità sostenibile, organizzato dall'assessore all'ambiente e mobilità Giovanna Cepparello.
  • Giovedì 26 settembre, gli studenti si riuniranno in assemblea pubblica nel corso della quale saranno preparati manifesti e cartelloni da esibire al corteo di venerdì 27.
  • Venerdì 27 settembre il terzo Global Climate Strike. Il ritrovo sarà alle 9 in piazza Cavour. Il corteo procederà per le vie della città fino ad arrivare al Museo di storia naturale per unirsi all'evento "I custodi del pianeta". Sarà inoltre distribuito un pranzo preparato da realtà del territorio livornese che usano prodotti a km 0. La novità di questo terzo sciopero globale è l'adesione delle rappresentanze sindacali nazionali: Cobas, Flc, Cgil, Sisa, Cub Toscana e Usi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato in Iraq, feriti 5 militari italiani: due sono paracadutisti del Col Moschin di stanza a Livorno

  • Cartello offensivo sulla disabilità, ristorante in Venezia al centro delle polemiche: la condanna del Comune

  • Morte al rave in ex Trw, il questore Suraci: "Intervenire prima? La situazione sarebbe stata esplosiva"

  • Allerta meteo a Livorno venerdì 8 novembre: codice arancione per pioggia e temporali

  • "Andrà tutto bene", in Venezia il primo ciak del film di Francesco Bruni: "L'ho scritto pensando a Livorno"

  • Droga, maxi sequestro nel porto di Livorno: scoperti 300 kg di cocaina

Torna su
LivornoToday è in caricamento