Incendio a bordo dell'Eurocargo Trieste: paura al largo del porto di Livorno

L'episodio è avvenuto nelle prime ore del 21 novembre. Le fiamme, che si sono sviluppate nella sala macchine, sono state estinte dal personale di bordo

Paura nella notte tra il 20 e il 21 novembre al largo del porto di Livorno. A bordo della nave Eurocargo Trieste, appena fuoriuscita dallo scalo livornese per fare rotta verso Savona, si è sviluppato un principio di incendio alle 2.26. L'imbarcazione, che si trovava a tre miglia dalla costa, è stata fatta immediatamente avvicinare alla costa e le fiamme, che si sono sviluppate nella sala macchine, sono state domate dall'impianto anticendio presente sulla nave. Una squadra dei vigili del fuoco è salita a bordo per verificare la situazione e la sezione navale, arrivata sul posto con una motonave, ha gettato acqua sulle paratie per raffreddarle. Sul luogo sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, una motovedetta della capitaneria di porto, tre ambulanze, di cui due della misericordia di Livorno (una con medico a bordo) e una della Svs di Ardenza e i rimorchiatori della ditta Neri, i quali hanno provveduto a trainare la nave. Per alcune ore non sono state fatte entrare o uscire imbarcazioni dal porto per permettere ai mezzi di soccorso di operare liberamente. 

Le operazioni di spegnimento delle fiamme sono durate più del previsto anche a causa di un altro piccolo incendio, prontamente spento, che si ha interessato il generatore diesel di emergenza. L'imbarcazione, condizioni meteo permettendo, sarà ormeggiata intorno alle 16 e successivamente si procederà allo sbarco del carico e quindi agli accertamenti tecnici sulle cause delle fiamme. La capitaneria di porto ha confermato che non si sono registrati feriti tra il personale di bordo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

  • Allerta meteo a Livorno mercoledì 26 febbraio: codice arancione per forte vento e mareggiate

Torna su
LivornoToday è in caricamento