Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

Deceduto in un incidente stradale alle 4 di domenica 15 settembre, lavorava a Tirrenia come bagnino. A novembre avrebbe compiuto 22 anni. Il cordoglio della società dove giocava come centravanti

Nicola Fiorenzani (foto Acciaiolo Calcio)

Avrebbe compiuto 22 anni il prossimo mese di novembre, ma Nicola Fiorenzani non potrà più festeggiare insieme agli amici, ai parenti e alla sua splendida ragazza. Un tremendo incidente intorno alle 4 di domenica 15 settembre lo ha strappato all'affetto dei suoi cari che adesso ne piangono sconvolti la scomparsa, increduli di come possa essere accaduta una tale tragedia. Ragazzo serio, volenteroso, sempre sorridente e con la passione per il calcio, Nicola stava lavorando come bagnino al Siesta Beach di Calambrone e dalla scorsa stagione giocava come attaccante nell'Acciaiolo Calcio, dopo essere cresciuto nel Pro Livorno Sorgenti. 

Il cordoglio dell'Acciaiolo Calcio per la scomparsa di Nicola Fiorenzani

Ed è proprio dell'Acciaiolo il primo post di cordoglio su Facebook: "Lutto nella famiglia dell'Acciaiolo Calcio. Nella notte tra sabato 14 e domenica 15 settembre - si legge nel post - è purtroppo venuto a mancare Nicola Fiorenzani, vittima di un incidente stradale tra il suo scooter e un automobile. Nicola, con ancora 22 anni da compiere tra un paio di mesi, dopo essere cresciuto nelle giovanili della Pro Livorno Sorgenti, da due anni era entrato a far parte della formazione gialloblù, in prestito dalla società livornese. Un attaccante rapido, veloce e con il senso del gol, Nicola si era già ben distinto nello scorso torneo ed era pronto e carico per iniziare questa nuova stagione. Alla famiglia vanno da parte di tutta la società Acciaiolo Calcio, stretta nel dolore per la perdita di Nicola, le più sentite condoglianze per questa tragica vicenda".

"Ciao Nicola, lotterai sempre con noi"

Tantissimi i messaggi sui social appena appresa la notizia della morte di Nicola. Tra questi quello della Futsal Labronica, squadra di calcio a 5 dove giocava con gli amici nei campionati cittadini, tra i quali quelli organizzati da Promosport. "Ciao Fiore... Lotterai per sempre con noi!!!", il post pubblicato da Futsal al quale si aggiunge quello del Boca C5 Livorno: "Il Boca C5 Livorno si associa al dolore della famiglia Fiorenzani e di tutta la squadra Futsal Labronica per la prematura scomparsa di Nicola, tragicamente deceduto nella nottata odierna, in un incidente stradale. R.I.P". "La strada torna a riempire un'altro posto in cimitero - il messaggio de Il Rotino Asd -. Ci lascia il nostro socio Nicola Fiorenzani inquadrato a suo tempo nella formazione #rotinoX di mister Marco Gelli. Un ragazzo eccezionale, serio e preciso. R.I.P. Nicola". 

(foto acciaiolocalcio.com)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Variante Aurelia, auto perde il controllo e si ribalta: due feriti, traffico in tilt

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Salvini all'Elba e a Firenze, mobilitazione delle "Sardine" anche a Livorno con un flash mob il 30 novembre

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

Torna su
LivornoToday è in caricamento