In contromano su uno scooter rubato, riescono a fuggire alla Municipale: ricercati un uomo e una donna

Vano inseguimento per le vie dei quartieri Nord di Livorno: gli agenti hanno dovuto desistere per non mettere a rischio pedoni e automobilisti. Si cercano due persone

(foto di archivio)

Si è concluso con la fuga di un uomo e una donna a bordo di uno scooter rubato l'inseguimento che, questa mattina di giovedì 15 agosto, ha impegnato due motociclette della polizia municipale in pattugliamento nei quartieri nord di Livorno. Avvistati dagli agenti in zona Barriera Garibaldi, i due soggetti sospetti hanno iniziato una folle corsa in contromano in viale Alfieri, prima di imboccare viale Ippolito Nievo sfruttando marciapiedi e stradine adiacenti per seminare gli agenti e senza ovviamente curarsi di pedoni ed auto che passavano da quelle parti.

Una situazione altamente rischiosa che ha fatto desistere gli agenti dal proseguire la caccia ai due fuggitivi, proprio per evitare che si mettesse a in pericolo l'incolumità di altre persone. Nonostante l'arrivo di altri due mezzi a due ruote della Municipale, che hanno setacciato tutta l'area nei dintorni della Stazione, l'uomo e la donna a bordo del motociclo sono quindi riusciti a far perdere le proprie tracce. Grazie alla descrizione del mezzo e delle persone, fornita anche da alcuni testimoni che hanno assistito alla scena, i due ricercati potrebbero però essere presto rintracciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento