Isola d'Elba, gravissimo ragazzo di 16 anni dopo un tuffo: rischia la paralisi

L'incidente successo a Lacona (Capoliveri). Il giovane è stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso a Cisanello

Drammatico incidente intorno alle 10 in località Lacona (Capoliveri) dove un ragazzo bresciano di 16 anni si è ferito gravemente dopo un tuffo, riportando un trauma spinale e la perdita di sensibilità degli arti inferiori. Da una primissima ricostruzione dei fatti, il giovane, che si trovava in vacanza con la famiglia, una volta soccorso non riusciva a muovere braccia e gambe. 

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Campo nell'Elba con il medico. Fin da subito si è capito la gravità della situazione, motivo per cui è stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso. Il giovanissimo è stato caricato sul Pegaso e trasportato in codice rosso a Cisanello (Pisa). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

  • Non si ferma all'alt, tenta di seminare i carabinieri e distrugge un parcometro: denunciato 20enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento