Isola d'Elba, picchia la moglie davanti al padre e ai figli: arrestato

In manette per maltrattamenti un 28enne residente sull'isola: l'intervento del suocero in aiuto della nuora per contenere la furia dell'uomo

Non si è peritato neppure davanti ai figli piccoli e ha scagliato la propria rabbia contro la moglie, in difesa della quale si è lanciato il suocero che è riuscito almeno a limitarne la furia. Un 28enne tedesco, residente all'Isola d'Elba, è stato così arrestato dai carabinieri di Campo nell'Elba con l'accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti della moglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la ricostruzione dei militari riportate dall'agenzia Ansa, l'uomo avrebbe aggredito la donna davanti ai figli minori e ai propri genitori, causandole ferite e lesioni fortunatamente non gravi. Bloccato prima dal padre, intervenuto in difesa della nuora, il 28enne, in preda a uno stato di alterazione psicofisica, è stato quindi arrestato dai carabinieri, allertati dalla stessa famiglia, e trasferito al carcere Le Sughere di Livorno. Dopo la convalida del provvedimento, il giudice ha disposto per l'uomo gli arresti domiciliari con conseguente allontanamento dalla casa coniugale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus: un morto e 10 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 184 in Toscana. Il bollettino di lunedì 23 marzo

  • Coronavirus: nono decesso e 22 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 238 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento