Pulizia straordinaria del Limoncino, rimosse oltre due tonnellate di rifiuti

Una cinquantina di volontari si sono date appuntamento vicino alla cava del Canaccini: tra loro anche 13 profughi della Misericordia di via Verdi

Si sono dati appuntamento nella mattina del 4 gennaio e, armati di sacchetti della spazzatura e tanta buona volontà, hanno ripulito una parte del Limoncino, vicino alla cava del Canaccini. Tanti, tantissimi i rifiuti abbandonati: taniche della benzina, plastica, mobili e numerosi sanitari. In tutto sono state raccolte oltre 2 tonnellate di spazzatura. Trai i 50 volontari presenti all'operazione, coordinata dall'associazione "Acchiapparifiuti" di Tirrenia e Calambrone, anche 13 profughi appartenenti alla Misericordia di via Verdi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Livorno in vendita, il gruppo argentino: "A Genova da Spinelli? Sì, con la garanzia che non cambi l'accordo"

Torna su
LivornoToday è in caricamento