Livornina d'oro a Daisaku Ikeda, maestro buddhista

La decisione è stata presa dalla giunta comunale il 16 aprile. La consegna avverrà il 3 maggio

Dopo Carlo Coccioli, la Livornina d'oro (massima onoreficenza della città) verra assegnata a Daisaku Ikeda (foto Rukomii, licenza CC BY-SA 3.0), maestro buddhista e attivista giapponese. La decisione è stata presa dalla giunta comunale il 16 aprile con la seguente motivazione: "ha dedicato la vita a sradicare le cause profonde della violenza fra esseri umani ed al fine di perseguire l'obiettivo di pace e dialogo fra i popoli. Negli anni, ha costruito una rete di conoscenze e cooperazioni in tutto il mondo dichiarando di volere 'lavorare per la pace contro qualsiasi forma di violenza e contribuire al benessere dell'umanità attraverso la diffusione di una cultura e di una educazione umanistica'". La consegna avverrà il 3 maggio e ritirare la Livornina, per conto di Ikeda, ci sarà Alberto Aprea, Presidente dell’istituto Buddista Italiano Soka Gakkai. 

Cos'è la Livornina d'oro

La Livornina, o "Liburnina" d’Oro è la massima onorificenza di Livorno, che viene conferita fin dagli anni '50 a personalità che si siano particolarmente distinte in ogni campo, quale omaggio o riconoscimento dell’Amministrazione comunale e della Città di Livorno. La Livornina riproduce un’antica moneta medicea, il "mezzo tallero", coniata dalla Zecca di Firenze per Livorno da Cosimo III nel 1683. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Opere pubbliche, al via la ristrutturazione dei ponti livornesi: i progetti

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, livornesi al voto: "Ecco la prima cosa che deve fare il nuovo sindaco"

  • Cronaca

    Scoperta storica: in un magazzino 15 anfore antichissime

  • Cronaca

    Stalli blu, arrivano 25 nuovi parcheggi: come cambia la sosta

I più letti della settimana

  • Elezioni europee 2019, il fac-simile della scheda elettorale

  • Allegri, addio alla Juventus tra ippodromo, gabbione e 5 e 5

  • Stagno: investita sull'Aurelia, gravissima una 28enne

  • Bruciati, no all'accordo tra candidati sulla campagna elettorale: "Proposta discriminatoria"

  • Romito, scontro tra due auto: donna in ospedale

  • Striscione contro Salvini, Pacini (Pap): "Piazza XX è una zona multiculturale, lui non era il benvenuto"

Torna su
LivornoToday è in caricamento