Capitale italiana della Cultura 2021, Livorno è tra le città candidate: il 10 giugno la nomina

Le altre toscane in lizza sono Volterra, Arezzo e Pisa. Chi vincerà, riceverà un finanziamento di un milione di euro

Livorno è tra le 43 città italiane in corsa per ottenere il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2021 e diventare, quindi, sede di eventi e manifestazioni che ne valorizzeranno il patrimonio artistico e culturale. La città prescelta succederà a Parma, capitale per l'anno appena cominciato, che darà il via al calendario degli eventi il prossimo 12 gennaio alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Inizialmente le candidate erano 44 -  nel giorno dell’annuncio ufficiale però Ascoli Piceno si è ritirata dalla corsa - e per la Toscana oltre alla nostra città ci sono anche Pisa, Arezzo e Volterra.

Il prossimo passo da compiere per le 43 candidate sarà quello di presentare, entro il 2 marzo, un dossier che verrà esaminato da una giuria di esperti che sceglierà, alla data del 30 aprile, i 10 progetti finalisti che si contenderanno la vittoria. La Capitale della cultura verrà quindi selezionata entro il 10 giugno e riceverà 1 milione di euro per finanziare il progetto presentato.

Livorno Capitale della Cultura: un'idea condivisa da Nogarin e Salvetti

L'annuncio della candidatura di Livorno a Capitale italiana della Cultura era stato dato dall'ex sindaco pentastellato Filippo Nogarin quasi un anno fa. "Saranno due i pilastri concettuali del progetto di candidatura: le Livornine 2021 e Livorno delle Nazioni", aveva dichiarato all'epoca. Nel corso dell'anno appena concluso poi, si sono svolti i tre appuntamenti con "Welcome on Sofà", format condotto da Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio, finalizzato a raccogliere idee e proposte dalle associazioni locali e dai privati per aiutare Livorno a conquistare l'ambito titolo. L'idea di portare avanti la candidatura è stata abbracciata anche dalla nuova amministrazione che ha già dimostrato di voler puntare sulla cultura come volano per rilanciare l'economia cittadina con l'organizzazione della mostra "Modigliani e l'avventura di Montparnasse" e il lancio del prossimo grande evento: il festival Mascagnano.

Mostra Modigliani: il presidente Mattarella a Livorno il 15 gennaio

Capitale della Cultura, nel 2020 tocca a Parma

Indetto nel 2014 dal ministro per i Beni culturali Dario Franceschini con la legge Art Bonus, il titolo di Capitale italiana della cultura negli anni scorsi è stato andato alle città di Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena nel 2015, Mantova nel 2016, Pistoia nel 2017, Palermo nel 2018 e Parma nel 2020. Nel 2019, anno in cui  Matera è stata Capitale europea della cultura, il titolo non è stato assegnato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco le città candidate per 2021 regione per regione

Di seguito l'elenco di chi contenderà a Livorno il presigioso titolo:

  • Abruzzo: L'Aquila
  • Basilicata: Venosa
  • Calabria: Tropea
  • Campania: Capaccio Paestum, Castellammare di Stabia, Giffoni Valle Piana, Padula, Procida, Teggiano
  • Emilia Romagna: Ferrara, Unione dei Comuni della Bassa Reggiana, Unione dei Comuni della Romagna Forlivese
  • Friuli Venezia Giulia: Pordenone
  • Lazio: Arpino, Cerveteri
  • Liguria: Genova
  • Lombardia: Vigevano
  • Marche: Ancona, Fano
  • Molise: Isernia
  • Piemonte: Verbania
  • Puglia: Bari, Barletta, Molfetta, San Severo, Taranto, Trani, Unione Comuni Grecia Salentina
  • Toscana: Arezzo, Livorno, Pisa, Volterra
  • Sardegna: Carbonia, San Sperate
  • Sicilia: Catania, Modica, Palma di Montechiaro, Scicli, Trapani
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger sceglie Bolgheri e la Toscana per le sue vacanze estive

  • Tragedia ai Tre Ponti, 81enne muore annegato dopo aver accusato un malore

  • Incidente sul Romito, grave centauro dopo lo scontro in moto con un'auto

  • Mascagni Festival, palcoscenico alla Terrazza e anteprima in Fortezza Nuova: tra i protagonisti anche Luca Zingaretti. Il programma

  • Filma il market dove si vende birra fuori orario, consigliere aggiunto aggredito nella rissa in piazza della Repubblica

  • Via della Bassata, si capovolge con la macchina dopo aver urtato due auto in sosta: 51enne in ospedale

Torna su
LivornoToday è in caricamento