Al via il Livorno Music Festival: programma, concerti e masterclass

Tutto pronto per la manifestazione culturale che trasforma la città nella capitale della musica: su il sipario mercoledì 21 agosto con la Bass Gang

Torna per la nona edizione il Livorno Music Festival (il programma completo a questo link) che aprirà i battenti mercoledì 21 agosto al Mercato Centrale. La manifestazione culturale lo scorso anno ha registrato 2000 presenze. Ad alzare il sipario la follia creativa della Bass Gang, band formata da quattro tra i migliori contrabbassisti italiani che proporranno un repertorio che va dai classici dei classici ai classici del rock. In cartellone, dal 21 agosto al 7 settembre, ventiquattro concerti - serali, pomeridiani e uno anche all'alba - e sedici masterclass di alta specializzazione e corsi di perfezionamento con i più grandi musicisti provenienti dalle più importanti istituzioni musicali europee.

Nove le location coinvolte quest'anno: Il Mercato Centrale, la Biblioteca dei Bottini dell'Olio, il Cisternino (ex Casa della Cultura), il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, la Villa del Presidente (ex sede dell'Istituto Mascagni), il Grand Hotel Palazzo, la Fortezza Vecchia, Palazzo Gherardesca sede dell'Istituto Mascagni e il Museo Piaggio di Pontedera. Luoghi non sempre deputati alla musica che, in questa occasione, diventano teatri e luoghi di scambio di cultura e formazione. In vista della prossima edizione è già in programma per il 22 febbraio al Teatro Goldoni un concerto del maestro Uto Ughi, organizzato dal Rotary Club, il cui ricavato andrà a finanziare alcune borse di studio in occasione del decennale del festival.La locandina dell'evento

Le sedici masterclass e il programma

I corsi di approfondimento, fiore all'occhiello del festival, vedono anche in questa edizione la partecipazione di concertisti di fama internazionale e docenti delle più prestigiose università del mondo. Oltre a fornire un'alta formazione le masterclass offrono ai giovani musicisti la possibilità di accedere a concorsi nazionali, suonare nelle stagioni concertistiche più importanti e suonare nei concerti in cartellone del festival, oltre ad avere l'opportunità di entrare in prestigiose università e vincere borse di studio messe a disposizione da Rotary e Oriente. 

20 agosto- 26 agosto Alexander Romanovsky, pianoforte
20-26 agosto Andrea Dieci, chitarra
20 agosto-26 agosto Alda Caiello, canto
20 agosto-26 agosto Giovanni Riccucci, clarinetto
20 agosto-25 agosto Paolo Carlini, fagotto
21 agosto-27 agosto Marco RizziI, violino
21 agosto-27 agosto Anna Serova, viola
25 agosto-27 agosto Roberto Molinelli, arrangiamento e orchestrazione
26 agosto-1 settembre Stefano Gervasoni e Marco Liuni, composizione
28 agosto-2 settembre Mario Marzi, sassofono
27 agosto-3 settembre Quartetto Klimt, musica da camera
28 agosto-3 settembre Pavel Berman e Eva Bindere, violino
29 agosto-4 settembre Daniel Rivera, pianoforte
28 agosto-3 settembre Vittorio Ceccanti, violoncello
29 agosto-4 settembre Andrea Oliva, flauto
1 settembre-4 settembre Claudio Romano e Jonathan Faralli, percussioni
Alessandra Dezzi, Giovanni Guastini, Angela Panieri, Caterina Barontini, Livia Zambrini e Susanna Pagano, sono i pianisti che accompagneranno durante i corsi e nei concerti, gli studenti di tutte le classi.

Il costo dei biglietti

Intero 12 euro 
Ridotto 10 euro: over 65, soci ordinari AML, dipendenti Piaggio, associazioni Dogana e Nuovo Spazio Teatro
Ridotto 8 euro: under 25 e soci benemeriti AML, docenti e studenti ISSM P. Mascagni
Ridotto 3 euro: under 12, Concerto all'alba, Leonardo 500
Ingresso gratuito: concerti pomeridiani, IN/OUT Musica sul prato, bambini sotto 5 anni, artisti e studenti del LMF.

La biglietteria apre 30 minuti prima dell’inizio nel luogo dell’evento.

Per gli interessati ai soli concerti è gradita ma non obbligatoria la prenotazione. Per i pacchetti con Apericena è consigliata la prenotazione entro il giorno precedente. Per prenotazioni telefonare al 339.3422139 o scrivere a promozionelivornomusicfestival@gmail.com

OFFERTE SPECIALI E ABBONAMENTI (non cumulabili con riduzioni)
Abbonamento a tutti i concerti: 150 euro
Abbonamento a 9 concerti a scelta: 80 euro

Mercato-8

Mercato Centrale e Fortezza Vecchia
Concerto al Mercato alle 21 + Apericena alle 19.30 Alle Vettovaglie  17 euro.
Concerto in Fortezza alle 21+ Apericena alle 19.30 al bar della Fortezza  17euro
Concerto all'Alba in Fortezza alle 6.30 + Colazione al bar della Fortezza 5 euro.
Solo Concerto: tariffe standard (euro 12 - 10 - 8 - 3)
Solo Concerto all'Alba: 3 euro.

Bottini dell'Olio

Alle 19 Leonardo 500; Alle 19.45 Apericena; Alle 21 Concerto Un Flauto all'Opera + apericena al Bottini Fusion 17 euro.
Leonardo 500 + Concerto Un Flauto all'Opera + apericena al Bottini Fusion  20 euro.
Solo Concerto: tariffe standard (euro 12 - 10 - 8 - 3).
Solo Leonardo 500:  3.euro

Museo di storia naturale (4)-2

Museo di Storia Naturale

Il costo del biglietto per il Concerto (euro 12 - 10 - 8 - 3) include la possibilità di visitare gratuitamente le sale del Museo dalle 20

Museo Piaggio di Pontedera

Il costo del biglietto per il Concerto (euro 12 - 10 - 8 - 3) include la possibilità di visitare le nuove sale del Museo Piaggio, la mostra Fuori Porta - un viaggio alla scoperta della storia del gusto e dello stile italiani, e la degustazione di un gelato artigianale.
Alle 20.30 Benvenuto, visita libera alla mostra e al Museo e degustazione. Alle 21.30 Inizio concerto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Spezia-Livorno, scontri con la polizia: rischio daspo per 23 tifosi amaranto

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Da Hollywood a Livorno, Stanley Tucci tra i banconi del Mercato Centrale

  • Esercito, polizia e vigili del fuoco in via Terrazzini: strada chiusa, ma è un falso allarme

Torna su
LivornoToday è in caricamento