Piazza Garibaldi, recuperati otto involucri di cocaina dentro un cestino della spazzatura

Operazione della guardia di finanza che ha anche sorpreso due giovanissimi in villa Fabbricotti con piccole dosi di hashish

Otto involucri di cocaina sono stati scoperti dalla guardia di finanza durante un controllo avvenuto ieri, venerdì 21 febbraio, in piazza Garibaldi. Sul luogo del ritrovamento erano presenti numerose persone e, di conseguenza, non è stato impossibile identificare chi aveva abbandonato la droga. La cocaina è stata sequestrata e le fiamme gialle hanno proceduto alla denuncia del fatto a carico di ignoti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un secondo controllo, con l'aiuto del cane Giambo, è stato condotto in villa Fabbricotti. Qui sono stati sorpresi una 17enne ternana e una 16enne livornese che avevano con sé dosi di hashish. A entrambe è stata contestata la detenzione per uso personale della sostanza stupefacente ed è scattata la segnalazione in prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Coronavirus: nono decesso e 22 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 238 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento