Isola d'Elba, coltivava marijuana all'interno del bed & breakfast: arrestato 31enne

L'uomo aveva allestito un piccolo laboratorio ed è stato sorpreso con tre chili e mezzo di droga: dovrà rispondere all'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti

Foto d'archivio

Coltivava marijuana all'interno del suo bed & breakfast, dove aveva allestito un vero e proprio laboratorio, con tanto di luci posizionate ad hoc per far crescere le sue piante. Quelle che, ormai fiorite e pronte per essere essiccate, un imprenditore di 31 anni di origini milanese, ma residente a Campo nell'Elba, stava portando nella sua abitazione, all'interno della struttura ricettiva, quando sono arrivati gli uomini del Nucleo operativo della Compagnia carabinieri di Portoferraio, coadiuvati dai colleghi della Stazione "Parco".  Sorpreso dunque sul fatto, il coltivatore d'erba è stato arrestato e adesso dovrà rispondere dell'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nella successiva ispezione dell'abitazione, i militari dell'Arma hanno quindi ritrovato tre chili e mezzo di marijuana, in buona parte già pronta per essere consumata o smercaita, oltre a 10 grammi di hashish. Per l'imprenditore, il cui fermo è stato convalidato dal gip del tribunale di Livorno, è scattata la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di Campo nell'Elba e la permanenza in casa durante l'orario diurno.

(foto d'archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo a Livorno per venerdì 15 novembre: previsti temporali e forte vento

  • Cartello offensivo sulla disabilità, ristorante in Venezia al centro delle polemiche: la condanna del Comune

  • Attentato in Iraq, feriti 5 militari italiani: due sono paracadutisti del Col Moschin di stanza a Livorno

  • Allerta meteo a Livorno per martedì 12 novembre: codice giallo per temporali e vento a 70 km/h

  • Cartello offensivo, il cuoco-socio prende le distanze dai titolari: "Mi vergogno, ma non c'entriamo né io né lo staff"

  • Acqua alta a Venezia, il commento di Nogarin fa infuriare la rete: "Colpa mia?"

Torna su
LivornoToday è in caricamento