Mattarella a Livorno, il ricordo di Ciampi: "Ha sempre avuto come obiettivo la coesione dell'Italia"

Il Presidente della Repubblica al teatro Goldoni ha omaggiato l'ex Capo dello Stato: "Può essere definito l'uomo dell'orizzonte comune"

Una vera e propria standing ovation quella che ha accolto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (foto tratta dall'account Twitter del Quirinale) al suo arrivo, nella mattina di oggi mercoledì 15 gennaio, al teatro Goldoni di Livorno. Il Capo dello Stato è in città per rendere omaggio a due livornesi illustri: Carlo Azeglio Ciampi e Amedeo Modigliani.

E proprio per l'ex Presidente, scomparso nel 2016, Mattarella ha voluto spendere parole di elogio: "Ciampi - le sue parole - può essere definito a buon titolo l'uomo dell'orizzonte comune. Nella sua vita professionale, nel lungo servizio prestato,con grande integrità,alle istituzioni della Repubblica,ha sempre avuto chiaro un obiettivo: quello della coesione e della unità del Paese". 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finita la visita al teatro Goldoni, Mattarella si sposterà in Venezia dove visiterà la grande mostra in onore di Amedeo Modigliani e, successivamente, riceverà una copia delle Leggi Livornine prima di fare ritorno a Roma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Castagneto Carducci, 37enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Isola d'Elba, si ribalta con l'auto dopo aver colpito un albero: grave 42enne

  • Paura in via Grande: madre, figlio e nonna investiti da un'auto

  • Vetrina distrutta nel Giorno della memoria, il negoziante ebreo: "Penso si tratti solo di un furto maldestro"

  • Cake Star, venerdì 28 febbraio in onda su Real Time la puntata girata a Livorno

Torna su
LivornoToday è in caricamento