Molo Novo, ai rifiuti ci pensano i Pirati della Plastica: giovedì 8 agosto la pulizia delle spiaggette

L'iniziativa seguita da una trentina di volontari: dopo l'operazione di rimozione rifiuti, pranzo al sacco e momenti di svago

Giovedì 8 agosto alle 9.30 i Pirati della Plastica si ritroveranno davanti al monumento dei Quattro Mori assieme a Reset, Sons of the Ocean e l'Acchiapparifiuti per una pulizia straordinaria del Molo Novo. I volontari arriveranno accompagnati dal gozzo messo a disposizione da Luca Ceccotti, uno delle imbarcazioni con il quale si effettua solitamente il giro dei fossi. Una volta arrivati sul posto, partirà la pulizia delle due spiaggette sommerse dalla plastica e dai rifiuti inquinanti che ogni giorno vengono trasportati dalle correnti. Una volta effettuata la pulizia, i volontari coinvolti si godranno un momento di svago grazie a Filippo Bresciani con "Livornesity" e potranno gustare del buon cibo nel rispetto dell'ambiente grazie all'iniziativa "Io mangio sullo Scoglio" promossa da Lorenzo Moschella.

Nel primo pomeriggio è previsto quindi l'arrivo della Labromare per ritirare tutti i rifiuti raccolti nella giornata. "È la prima volta che viene organizzata un'iniziativa del genere - commenta Simone Guerrieri, fondatore dei Pirati della Plastica -. Nel giro di pochi giorni abbiamo radunato una trentina di persone e i posti sono andati tutti esauriti. Ancora una volta i livornesi dimostrano di essere vicini ai temi ambientali. Ricordo a tutti che il materiale sarà fornito in loco e che il viaggio andata/ritorno con il gozzo è completamente gratuito. Si pagherà solo il pranzo al sacco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

  • Salvini all'Elba e a Firenze, mobilitazione delle "Sardine" anche a Livorno con un flash mob il 30 novembre

  • Sardine livornesi a Firenze: "Meglio un pisano in casa che Salvini all'uscio". Foto

Torna su
LivornoToday è in caricamento