Muore a 68 anni dopo aver accusato un malore al supermercato

La donna è stata trasportata d'urgenza all'ospedale dove è deceduta poco dopo il suo arrivo

Ha accusato un malore mentre era al supermercato ed è stata trasportata d'urgenza all'ospedale dove, purtroppo, è morta poco dopo il suo arrivo. Una tragedia che si è consumata intorno alle 12 di sabato 8 febbraio, quando Carla Polini, livornese di 68 anni, si trovava in fila alle casse al Conad di via delle Lastre. Improvvisamente si è accasciata a terra e i dipendenti hanno immediatamente chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Svs con medico il quale ha iniziato le prima manovre di rianimazione. Poi la corsa in ospedale dove la donna sembrava essersi ripresa. Purtroppo però le sue condizioni sono nuovamente peggiorate e i dottori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

Torna su
LivornoToday è in caricamento