Tragedia all'Elba, si sente male in barca: muore a 62 anni

Roberto Mellini, originario di Grosseto, era con i familiari a bordo del natante quando ha accusato un malore che gli è stato fatale

Tragedia all'Isola d'Elba nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 agosto. Roberto Mellini, 62 anni di Grosseto, è morto dopo aver accusato un malore a bordo della sua barca a largo di Marina di Campo. Intorno alle 4 è arrivata una chiamata alla capitaneria di porto da parte di un'imbarcazione che si trovava nelle vicinanze di quella di Mellini. Le urla dei familiari presenti a bordo hanno fatto subito immaginare che fosse accaduto qualcosa di grave. Immediata la chiamata alla capitaneria di porto che ha allertato subito il 118. L'uomo, privo di sensi, è stato portato a terra dal natante che ha lanciato l'allarme. Ad attenderlo c'erano i volontari del 118 che hanno praticato le prime manovre di rianimazione. Successivamente Mellini è stato portato all'ospedale di Portoferraio dove, purtroppo, è deceduto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Cecina, esplosione al bancomat della Cassa di Risparmio di Volterra: ladri in fuga con i soldi

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

  • Allerta meteo a Livorno venerdì 13 dicembre per vento forte: previste mareggiate

  • Cecina, violento scontro tra un'auto e uno scooter: gravissimo 52enne

  • Livorno-Benevento, le interviste. Tramezzani: "Mi rifiuto di pensare che la squadra non possa fare di più"

Torna su
LivornoToday è in caricamento