Falsificano le vaccinazioni dei figli: denunciati due genitori

Nei guai un padre e una madre che hanno presentato un documento falso attestante i vaccini effettuati dai loro bambini

Da oggi lunedì 11 marzo, come prevede la legge Lorenzin, i bambini non in regola con i vaccini non potranno più presentarsi a scuola. Ma a Livorno, due genitori hanno provato ad aggirare questa decisione ma sono stati pizzicati dai Nas. I carabinieri infatti hanno individuato un padre e una madre che avevano dichiarato il falso riguardo la situazione dei vaccini dei rispettivi figli. "Come Nucleo anti sofisticazioni di Livorno abbiamo denunciato alla procura della Repubblica di Livorno – spiega il vice comandante, Marco Notarfonso - un padre e una madre per il reato di falso ideologico in atto pubblico dopo aver intrapreso un lungo percorso di indagini assieme alla Asl. E' stata presentata una falsa dichiarazione che attestava l'avvenuta vaccinazione dei rispettivi figli. I casi sono avvenuti nella stessa scuola primaria di Livorno". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba: avvistato il Khalilah, lo yacht tutto ricoperto d'oro

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Coronavirus Toscana, albergo sanitario obbligatorio per i positivi: "Scongiurare il moltiplicarsi di focolai domestici"

  • Mick Jagger sceglie Bolgheri e la Toscana per le sue vacanze estive

  • Casting, cercasi bambine e ragazze per il film sulla cantante Nada: come candidarsi

  • Allerta meteo a Livorno per sabato 4 luglio: codice giallo per piogge e temporali

Torna su
LivornoToday è in caricamento