Le piscine Camalich e la Bastia passano a Sport Management

Il presidente Tosi: "Nelle strutture inizieremo ad attivare tutte la serie completa di attività agonistiche, didattiche e sportive"

Sport Management, azienda veronese specializzata nella gestione di impianti sportivi natatori, si è aggiudicata la conduzione - tramite la controllata Officina dello Sport - delle piscine Camalich e La Bastia. È la stessa società a darne notizia per bocca del suo presidente Sergio Tosi: "Sono e siamo molto soddisfatti di aver avuto la possibilità di ampliare il numero di strutture gestite in Toscana dalla nostra azienda. A Livorno cercheremo di replicare il nostro format gestionale per offrire un servizio all’altezza delle aspettative dei cittadini e di quanti vorranno provare corsi e servizi targati Sport Management. Nelle strutture inizieremo ad attivare tutte la serie completa di attività agonistiche, didattiche e sportive che caratterizzano il modo di fare gestione d’impianti da parte di Sport Management. Il tutto con la massima competenza e disponibilità, come da sempre". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo a Livorno per venerdì 15 novembre: previsti temporali e forte vento

  • Cartello offensivo sulla disabilità, ristorante in Venezia al centro delle polemiche: la condanna del Comune

  • Attentato in Iraq, feriti 5 militari italiani: due sono paracadutisti del Col Moschin di stanza a Livorno

  • Allerta meteo a Livorno per martedì 12 novembre: codice giallo per temporali e vento a 70 km/h

  • Droga, maxi sequestro nel porto di Livorno: scoperti 300 kg di cocaina

  • Cartello offensivo, il cuoco-socio prende le distanze dai titolari: "Mi vergogno, ma non c'entriamo né io né lo staff"

Torna su
LivornoToday è in caricamento