Piscine comunali, in arrivo 130mila euro per la Camalich e la Bastia

L'investimento verrà finanziato da Sport Management, gestore degli impianti: "Renderemo le strutture più belle e fruibili"

Le piscine comunali Camalich e la Bastia si rifanno il look grazie a un investimento di 130mila euro della Sport Management, società che da settembre ne detiene la gestione. A darne notizia è la stessa azienda veronese che spiega come gli impianti saranno sottoposti a un "ammodernamento ed efficentamento dei servizi per renderli più belli e fruibili". Si tratta comunque di un progetto a lungo termine: "Gli utenti potranno valutare tutte le migliorie che apporteremo, ma bisognerà avere la necessaria pazienza per permettere all'azienda di apportare i dovuti cambiamenti".

Sport Management: "Prezzi delle piscine aumentati? Ecco la verità"

La società prova a dare anche la sua versione dei fatti in virtù delle proteste di alcuni utenti riguardanti il presunto aumento del tariffario: "La variazione dei costi dei corsi - si legge in una nota - riguarda l'acqua-fitness base e over 65. I prezzi sono stati definiti con equilibrio, nel rispetto degli utenti e della città, riallineando gli stessi a quelli che sono mediamente i valori di mercato e alle nuove tipologie di attività. Come già anticipato all'amministrazione comunale, dal primo di ottobre i valori dei corsi acqua-fitness, erroneamente quotati in eccesso, sono stati riequilibrati. I clienti che hanno già pagato sottoscrivendo un abbonamento con il prezzo errato saranno comunque rimborsati". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Variante Aurelia, auto perde il controllo e si ribalta: due feriti, traffico in tilt

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Salvini all'Elba e a Firenze, mobilitazione delle "Sardine" anche a Livorno con un flash mob il 30 novembre

  • Sardine livornesi a Firenze: "Meglio un pisano in casa che Salvini all'uscio". Foto

Torna su
LivornoToday è in caricamento