Ponte via di Salviano, Salvetti: "Carrabile a senso unico di marcia. Lo faremo dopo la bretella"

L'incontro con i residenti all'assemblea del circolo Pd del quartiere: "Ascoltati i diversi pareri di tutti, questa soluzione frutto della partecipazione. I lavori tra poco più di un anno, a inizio 2021"

"Abbiamo ascoltato tutti e cercato di mettere insieme le esigenze del quartiere e crediamo che un ponte carrabile, con traffico a senso unico, regolato da dissuasori e un vero limite di velocità a 30 km/h sia la soluzione migliore". Parola del sindaco di Livorno, Luca Salvetti, che in occasione dell'assemblea organizzata dal circolo Pd Enrico Berlinguer alla Casa del Popolo di Salviano, ha incontrato residenti e commercianti del quartiere e manifestato loro l'intenzione della giunta di perseguire l'idea portata avanti in campagna elettorale. Ovvero, l'apertura ad auto e moto in un solo senso di marcia del ponte di via di Salviano (dalla Leccia a via della Chiesa di Salviano), come del resto auspicato da buona parte del quartiere e anche dalle forze politiche, sia di maggioranza che di opposizione.

salvetti modigliani (2)-2Salvetti: "I lavori? Fine 2020 o inizio 2021, subito dopo la bretella di via Impastato"

"Dopo l'alluvione - spiega Salvetti -, nel bilancio fatto con il presidente della Regione Enrico Rossi si ritenne di dover intervenire in quel tratto di strada e realizzare la bretella di via Impastato. La decisione dell'allora amministrazione ricadde sulla bretella, i cui lavori sarebbero stati finanziati dalla Regione, mentre il ponte avrebbe dovuto essere ciclo-pedonale. Ascoltati però i diversi pareri, riteniamo che un ponte a senso unico sia la soluzione migliore. Non solo, insieme ai cittadini studieremo il miglior sistema possibile per la viabilità del quartiere, un processo partecipativo che è appensa iniziato. I lavori? Partiranno entro la fine del 2020 o inizio 2021, appena dopo la bretella, e saranno a carico dell'amministrazione comunale. Chiederemo al nostro assessore al Bilancio, Viola Ferroni, di trovare i soldi necessari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pd: "Bene l'impegno massimo del Comune"

Soddisfazione da parte del Pd: "Nella serata di martedì 12 novembre - si legge nella nota della segreteria - è emerso il massimo impegno ed attenzione da parte del Comune per accelerare la messa in sicurezza idraulica attraverso gli interventi disposti dalla Regione Toscana; la volontà di alleggerire e disciplinare la viabilità all’interno di Salviano e valorizzare il trasporto pubblico verso il distretto sanitario attraverso la realizzazione della bretella di via Peppino Impastato; la volontà di rivedere la decisione del Comune che aveva richiesto, nell’ottica del rifacimento del ponte di via di Salviano per abbattere il rischio idrico, di renderlo ad uso esclusivo ciclo-pedonale, al fine di rendere ancora carrabile, ma a senso unico di marcia, il ponte".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Livorno, morto il primo paziente risultato positivo al Covid-19: aveva 55 anni, era ricoverato da 25 giorni

  • Coronavirus Livorno, file ordinate ai supermercati e spesa a domicilio: ecco i negozi che consegnano a casa

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi a Livorno, 224 in Toscana. Il bollettino di venerdì 27 marzo

  • Coronavirus: un morto e 10 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 184 in Toscana. Il bollettino di lunedì 23 marzo

  • Coronavirus: nono decesso e 22 nuovi casi positivi tra Livorno e provincia, 238 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento