Porto, a fuoco la gomma di un camion: 51enne intossicato

L'uomo, nel cercare di spegnere le fiamme con un estintore, ha respirato polveri e fumo dello pneumatico e ha accusato un lieve malore

Non sono gravi le condizioni di un 51enne che, nel pomeriggio di oggi, giovedì 13 febbraio, è rimasto lievemente intossicato nei pressi del Varco Galvani, all'interno del porto di Livorno, mentre cercava di spegnere un incendio che aveva interessato la ruota del suo camion. L'uomo, mentre tentata di domare le fiamme con un estintore, ha respirato fumo e polveri provenienti dallo pneumatico e, poco dopo, ha accusato un malore. Sul posto sono intervenuti i volontari Misericordia di Livorno con il medico del 118 che hanno trasportato il 51enne, il quale lamentava difficoltà a respirare, all'ospedale. L'incendio è stato poi spento da una squadra dei vigili del fuoco che, successivamente, ha messo l'area in sicurezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento