Piede schiacciato dalla passerella della nave, ferito un marittimo nel porto di Livorno

L'incidente a bordo della Trade Navigator durante le operazioni di accosto: sospetta frattura per un 35enne

Incidente sul lavoro nel porto di Livorno a bordo della nave Trade Navigator intorno alle 11.30 di mercoledì 27 novembre. Durante le operazioni di accosto al Varco Zara, un 35enne marittimo di origini filippine si è ferito a un piede rimasto schiacciato dalla passerella tirata fuori per consentire all'equipaggio di scendere dal mercantile battente bandiera olandese. Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa che hanno prestato i primi soccorsi al 35enne a bordo nave prima del trasporto in ospedale, dove il marittimo è arrivato con un trauma da schiacciamento e la sospetta frattura del piede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Dall'alluvione alla lotta contro il Coronavirus: nel video "La forza di Livorno" si racconta come lotta la città

  • Coronavirus Toscana, tre morti a Livorno tra i 21 decessi in Toscana: il bollettino di sabato 28 marzo

Torna su
LivornoToday è in caricamento