Anziano picchiato, spogliato e rapinato: 88enne in ospedale, si cercano due persone

L'uomo, residente in via Accademia Labronica, è stato aggredito sulla porta di casa dai malviventi. Sul caso indagano i carabinieri

Lo hanno picchiato violentemente e, dopo averlo lasciato agonizzante sul pavimento della sua abitazione, gli hanno svaligiato la casa. È successo in via Accademia Labronica nella serata di Ferragosto dopo le 21. L'uomo, di 88 anni, è stato seguito dai malviventi fino al suo appartamento e una volta aperta la porta i due, che erano incappucciati, lo hanno aggredito e picchiato. Dopo hanno messo soqquadro la casa, portando via alcuni oggetti di valore. Un vicino, dopo aver sentito l'anziano lamentarsi, è corso in suo soccorso trovandolo spogliato e pieno di contusioni. Immediata la chiamata al 118 che ha inviato sul posto i volontari della Croce Rossa. L'88enne è stato trasportato in ospedale con diversi traumi (cranico, toracico, facciale e agli arti superiori), tutti dovuti alla violenza con cui è stato picchiato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi di rito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma in via Magenta, muore a 61 anni dopo aver accusato un malore al bar

  • Tragedia in via del Collegio, operaio muore a 55 anni cadendo da una scala

  • Via Montebello, violento scontro tra due scooter: quattro feriti

  • Mika, trovato il chitarrista livornese per il live al Pala Modigliani: "E giovedì visiterò la vostra città". Video

  • Mika, l'abbraccio di Livorno in piazza Grande: "Felice di conoscervi"

Torna su
LivornoToday è in caricamento