Piazza Mazzini, rapinano una donna e picchiano la sorella: entrambe all'ospedale

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato 10 e domenica 11 luglio. Sul caso indaga la polizia

Brutto episodio nella serata tra sabato 10 e domenica 11 agosto in zona piazza Mazzini dove una 70enne è stata rapinata e la sorella, che tentava di difenderla, è stata picchiata dalla complice del malvivente. Le donne stavano facendo rientro a casa quando sono state avvicinate da un individuo con in testa un casco integrale che ha strappato la borsa a una delle due facendola cadere violentemente a terra. L'uomo, subito dopo, si è diretto verso uno scooter dove ad attenderlo vi era la sua complice. La sorella della malcapitata tuttavia non si è data per vinta e si è messa all'inseguimento dei due. Una volta raggiunti, la donna in sella al motorino è scesa e le ha sferrato un pungo in faccia.

Ne è nata una colluttazione durante la quale la complice ha perso la borsa appena rubata, il casco che aveva in testa e un coltello a serramanico di circa 10 centimetri. I malviventi, a quel punto, hanno preferito darsi alla fuga abbandonando lo scooter, risultato rubato. Sul posto si sono recati i volontari della Misericordia di Livorno che hanno accompagnato le sorelle all'ospedale. Sul caso indagano gli agenti della polizia che hanno recuperato il casco e il coltello della complice che adesso verranno sottoposti agli accertamenti del caso dal momento che i rapinatori non indossavano guanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento